Yamaha DT 125 - Evoluzioni e divertimento fuoristrada!

Protagoniste del video la Yamaha DT 125, la Suzuki DRZ 400 ed infine Husqvarna CR 250. Estate e moto sono un binomio vincente ed i bikers del filmato sembrano interpretarlo nel migliore dei modi!
La protagonista assoluta è ancora una volta la due tempi giapponese, la preferita dei giovani che all'occorrenza viene elaborata e riesce a superare gli 11 Kw di fabbrica, incremento delle prestazioni ed ovviamente evoluzioni al limite dell'impossibile.
La DRZ 400 invece, prodotta dalla giapponese Suzuki dal 2000, sostituisce la precedente DR 350 ed è orientata anch'essa verso un uso esclusivo fuoristrada.
La DRZ 400 S in Italia è stata commercializzata da Suzuki, invece il modello E dalla Valenti di Milano. Quest'ultima ha provveduto ad un omologazione per l'uso su strada (senza di essa infatti la moto poteva essere utilizzata esclusivamente su pista).
Veniamo alla Husqvarna CR. Due tempi anche questa ma prodotta in Svezia. Distribuita in svariate cilindrate che vanno dai 50cc ai 430cc è stata presentata nel 1972.
La 250 in particolare nasce con un motore a due tempi raffreddato ad aria per poi passare nel 1984 ad un sistema di raffreddamento a liquido. Nel tempo è stato modificato anche il telaio e sono state ridotte notevolmente le dimensioni sino al 2005, l'ultimo anno di produzione della motocicletta.
Autore GothamITA
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!