Vespa winner the "No Limits" prize of customs Vespas - Special Custom

In questo video ci è presentato un bellissimo modello di Vespa elaborata la quale ha vinto il primo premio della categoria "No limits" in un evento tenutosi a Las Vegas.
Il video in questione è stato registrato in febbraio del 2010. Dalle immagini possiamo facilmente capire la lingua usata nella descrizione dello scooter da parte del possessore (vincitore dello stesso premio). Chi conosce la lingua inglese o chi ci sappia qualcosa a riguardo, potrà intendere il punto del discorso e qualcosa (se non tutto) di ciò di cui si parla.
Il nome del diretto interessato, vincitore del trofeo, è Hank Norush e spiega che questa non è stata la prima volta che ha partecipato a questo tipo di evento - competenza.
Il lavoro effettuato sulla sua Vespa è stato molto faticoso e possiamo vederlo dalle numerose modifiche apportate allo scooter (quasi totalmente).
L'estetica di questo modello, che prende il nome del proprietario, è abbastanza unica nel suo genere ed è ciò che rende unico questo scooter.
Autore Licetto91
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

kawasaki ninja zx-10r austin racing exhaust sound

kawasaki ninja zx-10r austin racing exhaust sound

Siamo in un negozio di abbigliamento di moto, e, il proprietario ha in...
la nuova yamaha r1!

la nuova yamaha r1!

Una nuova generazione di R1 è tra noi, e porta con sé tutta la tecno...
kawasaki h2r! un giro in pista a losail!

kawasaki h2r! un giro in pista a losail!

Le tecnologia oggi disponibile ha fatto in modo di avere a disposizion...
aprilia rs 125 vs audi a3 1.6 in 40s!

aprilia rs 125 vs audi a3 1.6 in 40s!

Una ripresa a bordo di una Audi A3 1.6 mette in risalto la potenza e l...
austin 2015 ultimi tre giri! podio italiano!

austin 2015 ultimi tre giri! podio italiano!

Si è concluso anche il secondo appuntamento della MotoGP 2015. La ga...
dodge tomahawk vs dodge viper

dodge tomahawk vs dodge viper

Il mondo del motociclismo è pieno zeppo di prototipi e di moto che ad...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!