Un giro di pista folle al Tourist Trophy

Video di 17 minuti di pura follia su due ruote! Il protagonista è Michael Dunlop al TT del 2013 sulla sua Honda 600cc, è incredibile la facilità di guida di questo pilota che è in grado di andare a 200 mph tra siepi e muri, anche in tratti in cui la visibilità è particolarmente ridotta. La Honda di Dunlop non sembra rallentare molto neppure in prossimità delle curve. Le riprese del video sono probabilmente effettuate con una videocamera GoPro che in questo caso consente di avere un'ottima visuale onboard per facilitare la trasmissione delle emozioni anche alle persone che guardano il video. Il paesaggio che si vede oltre la pista è veramente magnifico. Come al solito, il Tourist Trophy regala sempre grandi emozioni dentro e fuori dalla pista.

Disputato sull'isola di Man, territorio della Gran Bretagna e collocato nel braccio di mare che separa l'Inghilterra dall'Irlanda, il Tourist Trophy è una gara motocicilistica su strada, tra i muretti, le case, gli incroci, lungo un tracciato di oltre 60 chilometri che la rende, oltre che incredibilmente spettacolare, una delle corse su due ruote più pericolose e letali in assoluto, cosa che nel contempo le attribuisce ancora più fascino agli occhi degli appassionati di moto. Il sogno di tanti è infatti quello di partecipare, un giorno, al Tourist Trophy e poter mettere a curriculum la presenza in una delle gare più leggendarie di sempre.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!