Troy Bayliss - Tributo

Ha da poco annunciato il suo nuovo ritiro, quello definitivo, il leggendario motociclista Troy Bayliss. Il pilota australiano, tre volte campione del mondo Superbike, era rientrato nel mondo delle corse per sostituire l'infortunato Davide Giugliano in sella alla Ducati. Per lui due gare nel campionato 2015 delle derivate di serie, nell'esordio stagionale nella sua Phillip Island e nel round disputato domenica 22 marzo in Thailandia. Proprio al termine delle due gare sul circuito di Buriram Troy Bayliss ha annunciato il sui ritiro definitivo dal mondo delle moto, all'età di 46 anni. Nel corso della sua carriera l'australiano ha vinto tre volte il mondiale Superbike (2001, 2006, 2008) in sella alla Ducati. Tra il 2003 e il 2005 ha corso in MotoGp con Ducati (2 stagioni) e Honda (stagione 2005), raccogliendo pochi risultati di rilievo. Nel 2006 torna in Superbike, dove domina il campionato e in occasione dell'ultima gara del campionato MotoGp viene chiamato a correre in sostituzione di Sete Gibernau. Qui l'australiano compie un capolavoro, andando a vincere la gara davanti al compagno Capirossi, stupendo gli addetti ai lavori e i tifosi della Rossa. Nessuno nella storia è mai riuscito a vincere in MotoGp e Superbike nella stessa stagione, un motivo in più di vanto per il campione australiano. Dopo quella strepitosa performance Bayliss torna nelle derivate di serie, dove vince il mondiale 2008 prima di annunciare il ritiro. Un esilio dalle corse durato fino a pochi mesi fa, quando Ducati ha deciso di affidargli una moto per il Gp d'Australia in Superbike. A 46 anni però non è più il Bayliss di una volta e il fisico non può reggere, da qui la decisione di dare il definitivo addio alla Superbike e al mondo delle corse in generale. Un campione assoluto che gli appassionati ricorderanno sempre per il suo stile di guida e le sue vittorie (52 in Superbike, 1 in Moto Gp) ottenute nel corso di una lunghissima e luminosa carriera.
Autore vdc1985
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!