Scooter 125cc gareggia contro CBR 1000RR e Kawasaki Ninja!

Sempre più spesso si vedono situazioni in cui non è il più grande e il più grosso ad avere la meglio, con il mitologico piccolo Davide che batte e surclassa il gigante Golia utilizzando armi che il suo avversario non ha e facendo diventare punti deboli quelli che, sulla carta, dovrebbero essere i punti forti del rivale.

Un'eloquente dimostrazione viene da questo video che riprende una gara motociclistica disputata da delle costose, potenti, grosse e pesanti moto con cilindrata 1000cc e un insolito rivale, un piccolo scooter 125 con motore 4 tempi. A livello di cavalli non c'è storia: le Honda CBR 1000RR, la Kawasaki Ninja ZX-10R, la Yamaha YZF-R1 o la Suzuki GSX-R 1000 sono tutte abbondantemente sopra i 150 cavalli; la Yamaha, forte dei suoi 189, è la più potente di tutte.

Di contro, un piccolo scooter 125cc quattro tempi, che da carta di circolazione si attesta solitamente intorno ai 10 o 12 cavalli, facilmente incrementabili con piccole modifiche ma che certamente non si avvicinano neanche lontanamente a quelli a disposizione delle più quotate rivali di questa insolita gara.

Lo scooter è però assai più leggero e manovrabile, e può sfruttare queste sue caratteristiche in accelerazione e nella percorrenza di curve a stretto raggio, mentre le moto devono la loro maggiore potenza ad una massa (e quindi ad un meso) decisamente più importante, facendolo diventare un tallone d'achille proprio su piste come quella su cui si svolge la gara che questo video racconta.

Sul rettilineo di partenza lo scooter, partito dalla sesta piazzola sulle sette totali, brucia le rivali e affronta le prime curve del kartodromo nelle prime posizioni, lottando per portarsi in testa alla gara e riuscendoci. Ma ce la farà a mantenere la posizione sino alla bandiera a scacchi?

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!