MotoGP Sudafrica 2004: una lotta emozionante tra Rossi e Biaggi!

Questo è uno dei gran premi di MotoGP che resteranno per sempre nella storia della MotoGP stessa, una gara che ha fatto saltare sul divano tutti gli appassionati di moto che l'hanno seguita in diretta. Era un caldo pomeriggio d'estate quando i piloti si son ritrovati in Sudafrica, in una delle tante prove del mondiale in ambienti davvero caldi, quando è iniziata una delle battaglie che hanno segnato la storia: Max Biaggi contro Valentino Rossi. La gara è stata un mix di emozioni, gioia e paura, sorpassi portati all'ultimo istante in uno spazio quasi inesistente per ogni comune motociclista, derapate a tutto tiro e gomme fumanti. La gara è terminata nel momento in cui, all'ultimo giro, Rossi ha portato un attacco deciso a Biaggi e l'ha superato, andando a vincere la sua prima gara sulla Yamaha in MotoGP. Un bel podio con due italiani su tre ma brividi nel rivedere questi momenti!
Autore V2793
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

motogp 2017 - test phillip island day 3

motogp 2017 - test phillip island day 3

E' ancora una volta Maverick Vinales a segnare il miglior tempo ne...
rossi e la yamaha, storia di un amore nato al buio

rossi e la yamaha, storia di un amore nato al buio

Valentino Rossi e la Yamaha si sono amati sin dal primo giorno quando ...
motogp qatar 2017 - highlights

motogp qatar 2017 - highlights

Dopo una spasmodica attesa ha finalmente preso il via il Motomondiale ...
motogp 2015 test gomme sepang!

motogp 2015 test gomme sepang!

La giornata abbastanza calda e soleggiata, con temperature che si aggi...
motogp 2017 - al mugello s'impone dovizioso su vinales e petrucci!

motogp 2017 - al mugello s'impone dovizioso su vinales e petrucci!

Al Mugello la Ducati riscopre tutta la sua forza, portata da uno strep...
intervista inedita all’ex pilota di motogp marco simoncelli!

intervista inedita all’ex pilota di motogp marco simoncelli!

Marco Simoncelli: un nome che sicuramente molti di voi conosceranno e ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!