Kawasaki ZX-6R vs Yamaha YZF-R6

L'oggetto del contendere di questo video è la supremazia tra due storiche case motociclistiche giapponesi (la Yamaha e la Kawasaki) nella realizzazione della moto 600cc più prestazionale e veloce, mettendo una di fronte all'altra le proprie migliori due ruote di questa cilindrata.

Per la Yamaha a gareggiare è la YZF-R6, prodotta a partire dal 1999 e giunta ora alla sua terza serie, che è stata lanciata sul mercato nel 2006 e che anche nell'ultimo decennio ha visto numerosi aggiornamenti, l'ultimo dei quali avvenuto nel 2010. La R6 può ora vantare un motore da 124 cavalli, un regime massimo di rotazione di circa 16.500 giri al minuto, il sistema di controllo cosiddetto "ride by wire" per ottimizzare l'accelerazione e l'apertura delle farfalle quando si spalanca il gas, mentre a livello di carenatura è stato introdotto un nuovo silenziatore, più lungo, capace di aumentare le prestazioni anche ai regimi intermedi.

Ad opporsi c'è la Kawasaki ZX-6R, il modello 600 della famosissima e celebre famiglia Ninja, che in realtà dal 2002 al 2006 ha sforato il numero di centimetri cubici attestandosi a 636cc. La sua potenza massima è di 128 cavalli, con un rapporto di compressione nella camera di combustione di 13,3 a 1, l'iniezione è elettronica, mentre il peso è andato via via riducendosi arrivando fino ai 171 kg dell'ultimo modello.

Ma le due moto sono pronte sul rettilineo di un quarto di miglio, al termine del quale verrà decretato il vincitore: i due centauri scaldano gli pneumatici e si posizionano sulla linea di partenza in attesa che il semaforo diventi verde e di potersi misurare in una sfida decisamente molto equilibrata.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!