Kawasaki H2R a 385 km/h - Pazzesco!!!

Amanti delle due ruote e non solo, ecco un video assolutamente inedito e sensazionale che lascierà tutti a bocca aperta! Stiamo infatti per vedere la nuovissima Kawasaki H2R che su un circuito in Giappone tenta di batter ogni tipo di record in termini di velocità massima!

Questo bolide della strada è stato preparato dai giapponesi della TrickStar Racing, una delle case costruttrici che sono impegnate a partecipare al campionato nazionale giapponese ed alla 8 ore. E questa volta sembra che siano riusciti ad ottenere davvero il massimo da questa moto, riuscendo a battere ogni record esistente ed a raggiungere la velocità pazzesca di 385 km/h.

Questa sfida si è svolta sul circuito di Jari (Japan Automobile Research Institute), nei pressi della pista di Tsukuba a circa 70 km da Tokyo, ed a raggiungere questa velocità assolutamente folle è stato il coraggiosissimo Ryuji Tsuruta, pilota ufficiale della Kawasaki.

La Kawasaki H2R che è stata presentata nel 2014 ed ora è arrivata alla versione 2016, è spinta da un fantastico motore quattro cilindri in linea 1000 cc ed un turbocompressore. La versione omologata per andare "piano" su strada ha 200 cavalli, ma ovviamente c'è anche la versione “pista” da 326 cavalli, una cinquantina più delle MotoGP (che è quella che vedrete nel video).

Il missile bianco-verde ha stracciato tutti i primati velocistici che erano stati segnati dai migliori piloti di MotoGP e della Formula 1. Ad esempio con la sua Honda lo scorso Marzo in Qatar, Marc Marquez era riuscito a toccare i 350,5, mentre la velocità di punta mai realizzata da una monoposta di F1 è stata di 372,6 km/h, ed il record era stato segnato da Juan Pablo Montoya a Monza nel 2005 con una delle freccie d'argento, la McLaren motorizzata Mercedes.

Ora la TrickStar Racing è già al lavoro per raggiungere e sfondare il muro dei 400 km/h.
Autore lorenz87
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!