Honda CBR250RR MC22 vs Yamaha R6

In questo spettacolare video girato in pista e ripreso dal cupolino di una Honda CBR250RR MC22 si può ammirare un'epica sfida contro un'altra moto giapponese, realizzata da quello che probabilmente è il più grande antagonista della casa alata: la Yamaha R6.

Sulla carta la disparità tra i due mezzi è evidente, se non altro per la cilindrata che per la Honda è di soli 249 cc mentre la R6 ne ha ben 599. Ma ciò che lascia stupiti della CBR250RR è la sua straordinaria potenza, per un propulsore così contenuto nelle dimensioni: ben 45 cavalli, che le permettono di superare facilmente i 200km/h.

Tutto merito degli alti regimi cui questo motore lavora in maniera ottimale: il range più performante si attesta infatti intorno ai 14.000 giri al minuto, ma i 4 cilindri sono in grado di arrivare anche a 19.000 rpm facendo letteralmente urlare la moto, con sound più simili a quelli di una Formula Uno che non di una piccola 250.

Una quattro tempi prodotta a partire dal 1986 e che è rimasta confinata al mercato Giapponese (con la sola eccezione di un breve periodo in cui fu venduta anche in Australia) e che in Europa solo in pochi sono riusciti ad acquistare, pochissimi in Italia, ma che merita senz'altro la pena di essere ammirata, se non altro attraverso qualche filmato su pista come questo.

Non che la moto della casa dei tre diapason, la R6, sia un banale scooter da passeggio: anch'essa quattro tempi con quattro cilindri in linea, ha una potenza di addirittura 120 cavalli che la spingono a circa 260 km/h di velocità massima, raggiungendo in prima marcia l'incredibile velocità di 140 km/h.

Ma la vera protagonista di questo video rimane la spettacolare e rara Honda CBR250RR (la doppia R sta a significare appunto la versione supersportiva) e il suo urlo quando viene lanciata al massimo regime di rotazione, con la sfida con la Yamaha R6 che aggiunge ancor più supsance e pepe ad un filmato già di per sè molto appassionante.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!