Honda CBR1000rr vs Yamaha R6

In questo brevissimo filmato viene ripresa una gran bella sfida di accelerazione tra due delle moto di punta della Honda e della Yamaha, che duellano per scoprire quale delle due sia la più performante sul breve rettilineo (il classico e ormai famoso "quarto di miglio") su cui la competizione viene svolta.

Per la casa dei tre diapason a concorrere è una Yamaha R6, dalla livrea nera, che nel video è in primo piano e che sotto la carena scatena un motore 4 cilindri e 4 tempi da 600 cc di cilindrata, valvole in titanio e con una potenza di 124 cavalli. L'R6, secondo la casa produttrice, è in grado di accelerare da 0-60 mph (poco meno di 100 km/h) in 3 secondi netti, potendo raggiungere infine una velocità massima di 260 km/h, mentre il tempo di percorrenza stimato per il quarto di miglio è di 10,67 secondi.

Ad opporsi, la Honda CBR 1000RR che la casa alata ha fatto esordire nel 2004 e che in poco meno di un decennio ha visto susseguirsi in ben 4 serie, l'ultima delle quali uscita sul mercato nel 2012. La cilindrata è di 999 cm3, con un rapporto di compressione nella camera di scoppio è di 12,3 a 1, la potenza generata pari a ben 178 cavalli. Secondo i dati ufficiali della Honda, la CBR 1000RR percorre il quarto di miglio con un tempo ottimale di 9,82 secondi, arrivano alle 60 miglia orarie in soli 2,6 secondi e raggiungendo poi, in sesta marcia, una velocità massima di 280 km/h.

Ma sarà la più grossa, potente e performante Honda CBR 1000RR ad avere la meglio, o la Yamaha R6 riuscirà a sovvertire i pronostici e ad aggiudicarsi la drag race?

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!