Fantastiche Vespe - Gara D' Accelerazione A Trecasali

In una fredda giornata di nuvole, in mezzo ad un numeroso e caloroso pubblico nel paese di Trecasali (Parma), si apre una gara d'accelerazione riservata esclusivamente alle Vespe.
Si tratta di vespe prodotte dal 1946, costruite, e messe appunto, dalla Piaggio.
La competizione riguarda, in particolare, il modello et3; Si tratta di uno dei prodotti di disegno industriale più famosi al mondo nonché, più volte utilizzato, come simbolo del design italiano.
Il video illustra un rettilineo, con una lunghezza di circa un miglio: è presente un semaforo allo start, che indica ai piloti, quando partire con i loro mezzi ed iniziare, così, il loro turno di gara.
Si ha inizio con una Vespa di colore azzurro, la quale, con il suo forte rombo, elettrizza tutto gli amatori presenti ai lati della pista.
Si consegue con Vespe di molti altri colori diversi, ma entrambe, accumulate da una caratteristica fondamentale: la potenza dei loro motori e le elaborazioni talvolta estreme e ai limiti dell'assurdo.
Autore ivory
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

harley-davidson sportster 883r - black storm

harley-davidson sportster 883r - black storm

Ecco un video della Harley-Davidson Sportster 883R - Black Storm. La ...
kawasaki h2r la moto più veloce che c'è

kawasaki h2r la moto più veloce che c'è

Prova in pista della potentissima Kawasaki H2R, evoluzione della prec...
motocross: tributo al deserto

motocross: tributo al deserto

Il motocross è una disciplina che riguarda il mondo delle due ruote m...
l'enduro è uno sport bellissimo! video tributo

l'enduro è uno sport bellissimo! video tributo

L'enduro è uno sport bellissimo e affascinante che prevede gare i...
yamaha dt 125 r impennateee!!!

yamaha dt 125 r impennateee!!!

Un bel video di impennate con protagonista la Yamaha DT 125R, una dell...
suzuka 1993: uno tra i più bei duelli in motogp!

suzuka 1993: uno tra i più bei duelli in motogp!

Correva l'anno 1993, un anno che tutti si ricorderanno per quanto rigu...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!