Death Drag Race - Suzuki Turbo Hayabusa

Ed è cosi che in una fredda giornata d'autunno si apre una vera e propria competizione tra bolidi a due ruote; Le protagoniste: Suzuki Hayabusa Gsx-R1300.
Si tratta di una delle moto più potenti create fino al giorno d'oggi.
Nel video sono presenti due esemplari di Suzuki: il primo si presenta con un colore argento metallizzato, ruote di grosse dimensioni, assetto sportivo e pilota con tuta da competizione coordinata, mentre il secondo si presenta con un colore rosso intenso; Si ha a che fare con due moto identiche differenziate esclusivamente dal colore della carrozzeria.
Presenta un motore a quattro cilindri in linea in grado di sviluppare, in configurazione originale, una potenza pari a 197 Cv. I modelli che vediamo nel video sono chiaramente modificati pesantemente per offrire prestazioni da urlo nelle gare dedicate ai dragster.
Nel video si può visionare una sfida di velocità ed accelerazione su un rettilineo svolta appositamente per mettere alla prova le grandi capacità di questa tipologia di moto.
Autore ivory
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

yamaha r6 termignoni completo sound pazzesco

yamaha r6 termignoni completo sound pazzesco

Yamaha R6, motore 4 cilindri in linea, 600cc, 129 cavalli all'albero, ...
vespa jogja - indonesia

vespa jogja - indonesia

Un modello di Paggio Vespa modificato in tutti gli aspetti. Questa vi...
yamaha r1 vs suzuki gsx-r - drag race!

yamaha r1 vs suzuki gsx-r - drag race!

Velocità ed impressionante accelerazione. Sono queste le caratterist...
vespa 600cc special - dyno test

vespa 600cc special - dyno test

Una Vespa fuori dal comune. Un video abbastanza unico nel suo genere c...
pilota impazzito a bordo di yamaha r1! completamente folle!

pilota impazzito a bordo di yamaha r1! completamente folle!

In una stupenda strada montana, completamente circondata da scenari mo...
8000cc millyard viper v10!

8000cc millyard viper v10!

Come la maggior parte degli appassionati sanno, il mondo delle moto e ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!